Bimba di 18 mesi muore in auto perché sedeva in braccio alla mamma: genitori condannati per omicidio stradale Red – MERCOLEDÌ 3 OTTOBRE 2018  Condividi Facebook Twitter Un obbligo che è rimasto invariato negli ultimi anni, così come la sanzione: dagli 80 ai 323 euro e la decurtazione di 5 punti dalla patente. In caso di recidiva, nell’arco di due anni, la sospensione patente per un periodo tra 15 giorni e 2 mesi. Il giovane che causò l’incidente, e che risultò con una tasso alcolico superiore a quello consentito per legge è stato condannato sempre per omicidio stradale a sedici mesi, quindi alla stessa pena dei due genitori, al termine del processo con il rito abbreviato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: